Search for content, post, videos

4 frullati per rimettersi in forma

Una delle mie passioni più grandi è da sempre la cucina e la continua ricerca di piatti e ricette nuove. Lo studio della nutrizione e dell’interazione delle molecole alimentari ha reso, poi, questa passione ancora più forte e razionale.

Ecco perchè quando sperimento una ricetta nuova non mi limito alle caratteristiche principali di un alimento, quali gusto, forma colore e consistenza. Il bello del mangiar sano è rendere un piatto salutare e anche buono.

Vediamo 4 delle mie ricette preferite in campo di frullati e centrifugati, che non solo uniscono le proprietà benefiche della frutta e dei corretti abbinamenti fra frutta e verdura, ma che risultato anche molto buoni.

Energizzante

Lo stesso nome ci suggerisce che è il frullato studiato per chi in alcuni momenti della giornata necessita di maggiori energie e di un più elevato grado di attenzione. Ad esempio a colazione o prima dell’attività fisica. Sconsigliato invece prima di andare a dormire, perchè potrebbe ostacolare il sonno. Chiaramente queste energie deriveranno solo dagli zuccheri della frutta, quindi non sarà necessario aggiungere altro zucchero.

  • 1 banana
  • 5 fragole
  • menta q.b.
  • 1/2 bicchiere d’acqua

Drenante

Ideale per chi vuole favorire l’organismo nell’eliminazione di tossine ed in particolare quelle delle vie urinarie (cistite). Ad esempio, dopo un week end caratterizzato da un eccessivo consumo di sale, conservanti, cibi pro infiammatori o dopo un periodo di forte stress in cui ci si è un po’ trascurati (anche con l’attività fisica!).

Perfetto a metà mattinata o prima di andare a dormire. Non abbiate paura dell’aumentata diuresi, soprattutto nelle prime ore successive l’assuzione.

  • 1 cetriolo
  • 100 g di mirtilli
  • 1 spremuta di pompelmo rosa

Detox

Partiamo dal presupposto generale che non esistono dei veri e propri alimenti detox. Il merito del filtraggio delle tossine dal nostro organismo infatti, è di indiscutibile responsabilità del fegato. Sicuramente alcuni alimenti potrebbero però favorire il meccanismo di pulizia e riequilibrio corporeo.

  • 1 manciata di spinaci
  • 2 fette di ananas
  • 3 ravanelli
  • 1 spremuta di pompelmo rosa

Sport

Alcuni studi riferiscono l’ingrediente principale di questo frullato sia davvero eccezionale. Pare infatti che non solo si tratti di un forte antiossidante, ma che possa addirittura migliorare la performance negli sport di endurance, come nella corsa o nel ciclismo. Ottima fonte di ferro è quindi perfetto anche per chi soffre di anemia.

Non abusatene però visto il modesto contenuto di zuccheri. Naturali si, ma pur sempre zuccheri. Consigliato dopo la prestazione sportiva o prima dei pasti principali.

  • 1 barbabietola rossa
  • 1 cetriolo
  • zenzero
  • acqua q.b.

Provateli e non potrete farne più a meno!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *