Search for content, post, videos

5 maschere viso naturali

Che le vacanze estive si siano passate a casa in città, al mare o in montagna, si sa che il rientro ed il ritorno alla routine sono sempre traumatici! Per fortuna possiamo continuare a dedicarci dei momenti di relax coccolandoci con delle maschere viso naturali semplici e veloci da realizzare in casa.

Perchè scegliere delle maschere viso con ingredienti naturali?

E’ importante essere consapevoli degli ingredienti che compongono qualsiasi prodotto utilizziamo sulla nostra pelle, in particolare su quella del viso, molto sensibile, e saper scegliere quali ingredienti utilizzare a seconda del tipo di pelle e del particolare momento. Solo così potremo avere i massimi risultati per ciascuna esigenza!

5 maschere viso per nutrire ed illuminare la pelle:

In questo articolo vi propongo 5 maschere viso che adoro particolarmente e che mi stanno aiutando ad affrontare Settembre ed il cambio di abitudini.

  1. Maschera all’argilla.

Un classico! Le maschere all’argilla sono davvero eccezionali, soprattutto perché l’argilla può essere utilizzata come ingrediente base ed addizionata con diversi oli essenziali per personalizzare ogni volta il proprio trattamento ed adattarlo al tipo di pelle. Tra gli ingredienti che è possibile aggiungere ricordiamo miele, limone e vari oli essenziali, come per esempio, l’olio essenziale di lavanda o di pompelmo.

  1. Maschera al latte di cocco

Questa maschera è indicata soprattutto in caso di pelle particolarmente secca, come può essere la pelle del viso dopo una lunga e prolungata esposizione al sole estivo. E’ possibile prepararla aggiungendo un cucchiaino di latte di cocco ad un cucchiaino di yogurt e mescolando. Per migliorare l’effetto è possibile aggiungere qualche goccia di profumato olio di mandorle dolci.

  1. Maschera yogurt e miele

Questa maschera è senz’altro la mia preferita. Lo yogurt ed il miele sono degli ingredienti così versatili e ricchi di proprietà che la loro presenza nella dispensa di casa basta da sola a permetterci di preparare infinite creme e maschere, sia per la cura della pelle, sia per quella dei capelli. E’ semplicissima da preparare: basta mescolare tre cucchiai di yogurt con un cucchiaino di miele fino ad ottenere la consistenza ottimale.

  1. Maschera all’avocado

Dopo aver vissuto sette mesi nelle Isole Canarie non potevo non appassionarmi a questo frutto dalle magnifiche proprietà sia a livello alimentare che cosmetico. Basta unire una piccola quantità della polpa ad un cucchiaino di olio di jojoba, mescolare e la maschera è pronta.

Nota importante: scegliamo di fare acquisti consapevoli e sostenibili, preferendo l’avocado proveniente da coltivazioni italiane.

  1. Maschera al cetriolo

La prima immagine che ci viene in mente pensando ad una maschera viso è senz’altro questa! Ed allora come non parlarne?! Questa maschera è ottima soprattutto per riequilibrare la pelle mista, ma può essere utilizzata in caso di pelle secca e disidratata. Si prepara mescolando mezzo cetriolo frullato ed un cucchiaio di yogurt.

Come e quando utilizzare le maschere viso:

E’ consigliato utilizzare la maschera viso una volta alla settimana, magari inserendola all’interno di un rituale di benessere accompagnata da una bella tisana rilassante e buona musica (questo è quello che preferisco, soprattutto a Settembre!). Dopo aver deterso bene il viso ed averlo asciugato, applicare la maschera massaggiando ed evitando il contorno occhi e labbra. Lasciare in posa per circa 10 minuti e risciacquare con abbondante acqua tiepida.

Per informazioni più dettagliate sulla cura del viso, vi rimando all’articolo precedente: https://www.wellnessinmotion.it/4-regole-per-la-beauty-routine-del-viso/

Provate e vedrete che il rientro dalle vacanze estive non sarà più lo stesso!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *