Search for content, post, videos

L’alcol…. e le sue illusioni!

Spesso l’alcol ci accompagna sia in momenti di festa che in momenti tristi. Ma siamo convinti di conoscerlo veramente o spesso lo sopravvalutiamo?

Sfatiamo alcune “false credenze” riguardo l’alcol:
– aiuta a riprendersi da uno shock.  falso.
L’alcol riduce l’afflusso di sangue agli organi interni soprattutto al cervello.


– “fa buon sangue”.  Falso.
Un abuso può al contrario esser responsabile di anemia edi un eccesso di grassi nel sangue.


– riscalda. Falso.
La vasodilatazione prodotta dall’etanolo porta a una momentanea sensazione di calore che in breve causerà un ulteriore raffreddamento.


– aiuta la digestione. Falso.
Al contrario la rallenta e produce un eccesso di succhi gastrici


– opzione valida per reintegrare liquidi.  Falso.
Al contrario l’alcol ha effetto diuretico quindi aumenta l’eliminazione di liquidi e sali minerali andando ad aggravare la condizioni di disidratazione post esercizio fisico, allungando i tempi di recupero

Il consumo di elevate quantità di alcol, aumenta il rischio cardiovascolare, di malattie epatiche e di sviluppare tumori del tubo digerente.
Il vino rosso, grazie al contenuto di polifenoli dell’uva, se consumato in dosi molto moderate durante i pasti principali ha un ruolo protettivo sulla salute.

I LARN (livelli di assunzione raccomandati) suggeriscono di non eccedere al consumo di 1-2 unità alcoliche al giorno.
Un’unità alcolica equivale a 12grammi di alcol.
Tradotto in termini pratici, 12 grammi di etanolo sono contenuti in:
– un bicchiere di vino (120ml)
– una lattina di birra (33cl)
– uno shot di superalcolico (40ml)

Non bisogna dimenticare che l’alcol non fornisce alcun nutriente ma apporta in compenso molte calorie:
– un bicchieri di vino (12% vol): 84kcal
– Una lattina di birra: 100kcal
– uno “shottino” di superalcolico (40ml): circa 95kcal!
– Un flute di spumante dolce (16% vol.): 113kcal.

A quanto detto, aggiungeteci le raccomandazioni di buon senso:
– non bere prima di mettersi alla guida
– non bere alcolici quando si assumono farmaci
Se ci tenete alla salute e alla linea cercate di ridurre gli eccessi durante le serata e riscoprite il piacere di sorseggiare UN bicchiere di buon vino a tavola in compagnia dei vostri amici! Fate in modo che, scegliendo coscienziosamente il giusto momento e la moderata quantità, la vostra alzata di calice sia vostra alleata e non un vostro acerrimo nemico.
CHEERS!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *