Search for content, post, videos

INCI: impariamo a leggere le etichette dei cosmetici

INCI ….cosa???

No, non è una parolaccia in qualche strano dialetto! Il termine INCI sta per International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, cioè la nomenclatura utilizzata a livello internazionale per la classificazione degli ingredienti utilizzati nei prodotti cosmetici che ognuno di noi ha in casa ed utilizza ogni giorno…ma quanti di noi riescono a leggere l’ etichetta??

Vediamo insieme come fare!

Non è necessario prendere una laurea, tutti possono riuscire a destreggiarsi con un po’ di pratica..Ci sono alcune regole di base che possono aiutare:

La prima cosa da tenere presente è che gli ingredienti sono ordinati non casualmente, ma in ordine di quantità decrescente, fino ad arrivare a quelli presenti in quantità inferiore all’ 1% posti in ordine sparso alla fine.

E’ importante poi conoscere la nomenclatura dei vari ingredienti: viene utilizzato il nome latino per quelli che vengono inseriti tali e quali nella preparazione, come gli oli vegetali puri e gli ingredienti naturali, mentre per le sostanze di sintesi viene utilizzato il nome inglese o codici numerici.

-I coloranti artificiali vengono indicati con la sigla CI (Color Index) seguita da cinque cifre.

-Vengono sempre riportati i profumi (Parfum) e le sostanze allergizzanti.

Diciamo, quindi, che generalmente il primo ingrediente in etichetta sarà l’Acqua (Aqua), seguita da tensioattivi, emulsionanti, conservanti, estratti naturali, profumi e coloranti.

Per i più tecnologici è anche possibile ricorrere all’aiuto di varie App, come per esempio “Biotiful” oppure “E’ verde?”.

In ogni caso, più ci si esercita, più diventerà semplice divertirsi ad “ispezionare” tutti i prodotti che utilizziamo, perché è molto importante sapere cosa mettiamo sul nostro corpo.

Se avete curiosità o dubbi scrivetemi pure!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *