Search for content, post, videos
power-lifter

stabilità negli esercizi: come usare il core durante altri movimenti

 

Quando ci si allena si sente spesso parlare di postura corretta, “non inarcare la schiena”, “tenere gli addominali”, cosa vuol dire? A cosa serve? Quando facciamo degli esercizi dinamici, anche con sovraccarico, in cui si muovono più parti del corpo, la colonna deve essere stabilizzata in modo da evitare gli infortuni; per ottenere questo risulato dobbiamo imparare ad usare il core!

COME FUNZIONA

Per attivare il core durante gli esercizi potete seguire queste indicazioni:

  • contrarre gli addominali, come se doveste espirare ( retto dell’addome, quadrato dei lombi, obliqui e diaframma)
  • tenere l’ombelico verso l’interno, come si fa da bambini per tirare la pancia dentro ( trasverso dell’addome)
  • tenere la cacca e la pipì, come quando non volete andare in bagno ( parete pelvica, la funzione è proprio quella)
  • contrarre leggermente i glutei, mantenendo la gamba ferma ( glutei)

Ricordatevi che potete respirare durante l’esercizio! Consiglio quasi sempre l’espirazione durante lo sforzo, in modo da soddisfare automaticamente una delle condizioni che ho elencato sopra.

 

I BENEFICI

Sarete più stabili attivando tutto il core durante gli esercizi che richiedono movimento, diminuiretete il sovraccarico della colonna, sfruttando le funzioni di antirotazione e antiflessione riuscirete a minimizzare le forze che potrebbero danneggiare la schiena, prevenendo gli infortuni.

Avrete anche un miglioramento di esecuzione, quando dovete muovere un oggetto nello spazio, se il vostro corpo è stabile riuscirete meglio ad usare i muscoli adatti all’esercizio, avrete migliori risultati ipertrofici e anche prestazioni più elevate; pensate ad un cannone che fa fuoco e che viene spinto esso stesso dal contraccolpo, se siamo su una zattera rischieremo di ribaltarci e danneggiare lo scafo, se siamo su un galeone il colpo verrà ben assorbito, usare il core vi rende come il galeone, potete fare fuoco senza rischiare che si rompa qualcosa.

COME INIZIARE

Ovviamente anche la forza dei vostri muscoli ed il controllo che avete su di essi contano molto, se dovete migliorare tutto il vostro core e siete agli inizi, troverete degli esercizi per iniziare in questo precedente articolo in cui Letizia vi spiega come compiere i primi passi.

Come sempre spero di avervi dato degli strumenti in più che vi possano aiutare a valutare il vostro livello attuale e in che direzione procedere.

Buon allenamento!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *