Search for content, post, videos

Succo d’ananas e i suoi benefici

Con il cambio della temperatura e l’arrivo dei primi freddi autunnali, ecco che tornano puntuali la tosse ed il catarro..chi è che non ne fa esperienza in questi giorni??!!

Per fortuna ci sono numerose sostanze dalle proprietà mucolitiche ed espettoranti in commercio, oltre alle classiche e fantastiche tisane (tra le quali ricordiamo soprattutto quella con miele e zenzero), ma oggi vi parlo in particolare di un frutto..Si, avete capito bene..un frutto contro il catarro! Conosciuto come rimedio per diversi disturbi, ma poco noto in questo suo utilizzo, vi presento l’ananas.

Perchè utilizzare l’ananas contro il catarro? Scopriamolo insieme

Nel frutto dell’Ananas, in particolare nel gambo, è presente la bromelina, un enzima proteolitico dai numerosi impieghi (ha azione digestiva, antinfiammatoria ed antiedemigena), che contribuisce a fluidificare il catarro e a calmare la tosse, favorendo l’espettorazione; è quindi un ottimo decongestionante delle mucose in caso di flogosi acuta catarrale.

La Bromelina presente in commercio viene spesso ricavata dal gambo dell’ananas, dove si trova in maggiori concentrazioni, o viene prodotta sinteticamente. Un buon rimedio naturale può essere quello di bere un bicchiere di succo fresco estratto dall’ ananas almeno 3 volte al giorno.


Se avete domande o curiosità scrivetemi.

Buon succo d’ananas a tutti amici di Wellness in motion!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *