Search for content, post, videos

Tisane contro il gonfiore addominale

Tutto quello che c’è da sapere su tisane, infusi e the che sgonfiano la pancia

 

Chi non ha mai provato la fastidiosa situazione di avvertire l’ addome gonfio o la sensazione di avere un palloncino al posto della pancia? Oltre al fastidio ed al malessere fisico che ovviamente si avverte in questi casi, spesso si può sfociare anche in un vero e proprio disagio psicologico, come senso di inadeguatezza ed imbarazzo…

Per fortuna ci sono tanti semplici rimedi che si possono adottare per limitare questa situazione; oggi parliamo in particolare delle tisane che sgonfiano l’addome, un prezioso aiuto che ci viene offerto direttamente dalla natura!

 

 

The, tisane ed infusi contro il gonfiore addominale

 

Le tisane che si possono utilizzare in questi casi sono moltissime, ma vediamone insieme alcune di quelle che preferisco.

 

Tra i The non si può non dare merito al the verde. Oltre ai numerosi benefici di questo the al livello cardiovascolare, digestivo, epatico, ecc.. può essere sfruttato per eliminare il gonfiore della pancia e per favorire la perdita di peso. E’ preferibile aggiungere un po’ di succo di limone e di zenzero per amplificarne l’effetto.

 

 

Tra le tisane ricordiamo:

 

  • la tisana al finocchio, senza dubbio una delle più utilizzate e più utili per eliminare il gonfiore. Il finocchio, infatti, favorisce la motilità gastrointestinale, eliminando l’accumulo di gas nell’intestino.

 

  • la tisana all’anice. L’anice viene molto utilizzato per le sue proprietà digestive e per combattere i crampi alla pancia e la nausea, oltre che per il gonfiore addominale.

 

  • la tisana al coriandolo, anche questa molto utilizzata per sgonfiare la pancia e ristabilire una sensazione di leggerezza a livello dell’addome.

 

Tutte queste tisane sono molto facili da preparare, basta portare ad ebollizione una tazza di acqua, aggiungere un cucchiaio di semi di finocchio, di anice o di coriandolo e lasciare nell’acqua per circa 5 minuti. A piacere è possibile aggiungere un cucchiaino di miele per dolcificare o un po’ di succo di limone.

 

  • la tisana allo zenzero. Lo zenzero, oltre ad avere un sapore buonissimo, è fantastico per depurare l’organismo e per ridurre il gonfiore. Per ottenere il massimo effetto è meglio utilizzare la radice di zenzero fresco, che va lavata, sbucciata, tagliata in piccoli pezzi e fatta bollire in acqua calda per una decina di minuti.

 

 

Tra gli infusi, ricordiamo soprattutto quello al limone, molto utilizzato per le proprietà digestive e sgonfianti.

Questo in fuso è semplicissimo e velocissimo da preparare: basta spremere un limone in un bicchiere di acqua calda. Meglio se assunto tre volte al giorno con aggiunta di un cucchiaino di miele (a piacere).

 

 

Il consumo regolare di queste bevande dopo i pasti, favorisce la riduzione del gonfiore e l’ottenimento di una pancia piatta. Naturalmente, vanno associate ad uno stile di vita sano, ad un’ alimentazione ricca di frutta e verdura e povera di alimenti industriali con zuccheri semplici e di bibite zuccherate, ad un adeguato riposo ed all’attività fisica.

 

(Prestare sempre attenzione nell’utilizzo in gravidanza, chiedere il parere del medico)

 

Provare per vedere i miglioramenti!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *